Con Visual Studio 2012 è possibile debuggare un programma remoto, ovvero che si trova su un altro computer (PC e/o Server). Il Remote Debugger funziona sia se i due computer, quello con Visual Studio e quello con il processo da debuggare, sono nello stesso dominio o in due domini/workgroup differenti.

Pre poter usare le funzioni di Remote Debugger devi eseguire l'installer sul computer remoto. Il file si trova sui supporti di installazione di Visual Studio 2012 e si chiama rtools_setup_x64.exe se il sistema operativo è a 64bit, altrimenti rtools_setup_x86.exe. Il percorso in cui si trova è x:\Remote Tools\rtools_setup_xxx.exe

Questi sono i passaggi dell'installazione sul computer remoto:
remoteremote

il percorso dove verrà installato
remote optionsremote options
remote installremote install
remote finishremote finish

Finita l'installazione, esegui il Remote Debugger in modo interattivo
menumenu

oppure configuralo come servizio
menu wizardmenu wizard
wizardwizard
wizard servicewizard service
wizard endwizard end

Una volta eseguito in modo interattivo come amministratore, se hai problemi con i firewall e/o vpn, puoi cambiare la porta
msvsmonoptions 8080msvsmonoptions 8080

ed impostare gli utenti che possono accedere
msvsmon permissionsmsvsmon permissions
Attenzione, se i computer sono su domini non trastati o workgroup differenti, l'unico modo per collegarsi al remoto è spuntare No Authentication... ma non è consigliabile. In questa situazione, l'unico modo per accedere con autenticazione è creare, sulla macchina remota, lo stesso nome utente della macchina di visual Studio con la stessa password.

A questo punto puoi collegarti con Visual Studio 2012 a un processo sul computer remoto
vs menuvs menu

e selezionare il computer a cui collegarti
vs attachvs attach

se la linea è lenta potrebbe comparire questa popup
vs waitvs wait
pazienta...

Se non si aggancia il debugger, verifica se il web.config ha la property debug settata a true:
<configuration>
    ...
    <system.web>
        <compilation
            debug="true"
            ...
        >
        ...
        </compilation>
    </system.web>
</configuration>