Passaggio all'ora solare 27 ottobre 2019 03:0002:00 sposta indietro l'orologio di 1 ora (si dorme 1 ora in più)
Una serie di screenshot relativi all'installazione di Microsoft SQL Server 2008 R2
Prima di partire creare un utente di dominio SqlUsers come domain users che verrà usato per i servizi di SQL Server (nel mio caso SP2010\SqlUser)

Par iniziare vai nella cartella dove hai SQL Server ed esegui setup.exe, nella finestra che si apre seleziona Installation e poi New installation or addfeatures to an existing installation
start installstart install
vengono fatte delle verifiche prima dell'installazione, premi OK per proseguire
prerequisite passedprerequisite passed
inserisci la product key
keykey
accetta la licenza
licenselicense
premi Install per iniziare l'installazione
support filessupport files
vengono identificati eventuali problemi che impediscono l'installazione
support files 2support files 2
in questo caso ho solo due warning, uno perchè è meglio non installare SQL su un controller di dominio e l'altro che invita a verificare il firewall dopo l'installazione per verificare la raggiungibilità di SQL dall'esterno

sceglio SQL ServerFeature Installation
instanceinstance
seleziona tutte le feature che vuoi installare e il percorso deve installare SQL le feature condivise
select componentsselect components
vengono verificati eventuali problemi che possono impedire l'installazione
installation rulesinstallation rules
essendo la prima istanza lascia selezionato Default instalnce e scegli il percorso dove installare questa istanza
instance configurationinstance configuration
verifica dello spazio su disco
disk spacedisk space
seleziona gli utenti con cui far girare i servizi di SQL Server
server configurationserver configuration
E' sempre meglio specificare un utente di dominio (Domain users) per ogni servizio con una password strong. Non far scadere la password.

inposta SQL per funzionare sia con l'autenticazione integrata di windows che con gli utenti di SQL. Aggiungi l'utente corrente al gruppo administrator di SQL premendo Add Current User
dbe configurationdbe configuration
Imposta una password strong per l'utente sa di SQL

se vuoi nella scheda Data Directories puoi cambiare i percorsi di default
dbe configuration 2dbe configuration 2
in questo esempio non ho abilitato il supporto al FILESTREAM
dbe configuration 3dbe configuration 3
con Add Current User aggiungi l'utente corrente come amministratore di Analisys Services
as configurationas configuration
anche per questo servizio puoi, eventualmente, cambiare i percorsi di installazione
as configuration 2as configuration 2
seleziona Install the native mode default configuration
reportingreporting
qui puoi decidere se inviare o meno le segnalazioni di errore di SQL a Microsoft
reporting errorreporting error
verifica delle impostazioni scelte
installations ummaryinstallations ummary
riepilogo di quello che verrà installato
ready installready install
inizia l'installazione, attendi...
progressprogress
fine, installazione completata senza errori
finishfinish
Una volta completata l'installazione nel menu start troviamo queste nuove voci
menumenu
e questi sono i servizi installati
servicesservices
lanciando Microsoft SQL Server Management Studio è possibile vedere i 4 data base di sistema (master, model, msdb e tempdb) e gli utenti SQL creati dall'installazione
mmsmms
mentre questi sono i gruppi windows creati, iniziano tutti con SQLServer...
groupsgroups
infine questo è il sito di gestione di Reporting Services. Risponde all'utl http://nomeMacchina/Reports
reportsreports