Se dopo uno spostamento (o migrazione) di un content db di SharePoint 2007 o 2010 il servizio di incoming e-mail non riconosce i destinatari delle mail (la parte prima della chicciola @) può essere necessario eseguire il seguente comando:
stsadm.exe -o refreshsitedms -url <webApplicationUrl>
con ogni web application in cui si utilizzano le liste con l'incoming e-mail.

Questo aggiorna la tabella EmailEnabledLists presente nel database si configurazione.

Vedi anche Refreshsitedms: Stsadm operation (Office SharePoint Server)