Uno dei problemi ricorrenti lavorando con progetti NodeJs è relativo alla versione da utilizzare in base al progetto specifico.
Questo capita tipicamente con i progetti SPFx o Angular. In base alla versione di template di progetto utilizzato viene richiesta una specifica versione di NodeJs.

Per poter gestire più versioni di NodeJs sulla stessa macchina si possono usare i container Docker oppure Node Version Manager abbreviato in nvm.

Esistono 2 versioni di nvm, una specifica per Windows e una per Linux o MAC.

Per windows esiste un apposito installer che mette a disposizione il comandp nvm.
node.js version management installernode.js version management installer

Mentre per Linux o MAC può essere installato seguendo le istruzioni presenti in questa pagina.

Dopo l'installazione si possono installare nuove versioni di NodeJs tramite il comando nvm install
nvm install <version> [arch]
ad esempio
nvm install 12.7.0 64-bit
Downloading node.js version 12.7.0 (64-bit)...
Complete
Creating C:\Users\[name]\AppData\Roaming\nvm\temp

Downloading npm version 6.10.0... Complete
Installing npm v6.10.0...

Installation complete. If you want to use this version, type

nvm use 12.7.0
a questo punto posso vedere le versioni installate con nvm list
nvm list

    12.7.0
  * 10.13.0 (Currently using 64-bit executable)
L'asterisco * identifica la versione corrente in uso
posso cambiare la versione corrente con comando nvm use
nvm use 12.7.0
Now using node v12.7.0 (64-bit)
Durante lo switch compariranno 2 popup di conferma Windows 10.
confermato anche dal comando node -v
node -v
v12.7.0