Lo schema seguente rappresenta le realzioni tra le varie entità/oggetti di SharePoint 2007 (WSS 3 - MOSS).
In particolare vengono presi in considerazione:
  • Web Application
  • Site Collection
  • Site
  • Utenti e gruppi
  • Permessi
  • Cestino
  • Database di contenuto (Content Database)
  • Siti web di IIS
ModelModel
Che va letto in questo modo:
  • quando si crea una Web Application viene creato un sito su IIS e un database di contenuto su SQL Server
  • la Web Application può essere estesa su più siti web di IIS (ad esempio per creare un load balance di IIS)
  • ad una Web Application possono essere associati più Content Database (ad esempio uno per Site Collection)
  • una Web Application è un contenitore logico per più Site Collection
  • una Site Collection contiene sempre almeno un Site (detto sito di root o sito principale)
  • nella Site Collection sotto il Site di root possono essere creati altri Site
  • nella Site Collection ho il cestino per tutti i Site
  • nella Site Collection vengono creati e memorizati gli utenti e i gruppi che verranno usati nei Site (quindi ogni Site Collection è un contenitore logico completamente isolato rispetto alle altre)
  • nella Site Collection vengono creati e memorizati i permessi usati nei Site
  • nel Site viene fatta l'associazione tra utente/gruppo e permesso
Altri elementi quali: liste, document library, content types, columns, fields, web parts... non sono stati rappresentati nello schema

Lo schema originale da cui sono partito:
OriginaleOriginale
Fate attenzione alla nomenclatura del modello oggetti infatti
  • SPSite rappresenta la Site Collection e NON il Site
  • SPWeb rappresenta il Site
Potrebbe interessarti anche: