Un esempio di come passare dei parametri a uno script T-SQL tramite l'utility SQLCMD di Microsoft SQL Server:
sqlcmd -v v1="prova" -q "DECLARE @v varchar(255);SET @v = '$(v1)'; print @v"
in questo caso voglio passare il paramtro v1 che contiene prova allo script eseguito tramite l'opzione -q.
In pratica
  • dichiaro la variabile tramite DECLARE
  • la assegno tramite SET usando la sintassi $(NOMEPARAMTERO)
  • a questo punto la posso utilizzare in T-SQL
Ovviamente vale anche nel caso di script su file:
sqlcmd -v v1="prova" v2="test" -E -i scriptconparametri.sql