Ecco un altro simulatore di circuito resistivo, usato in elettronica ed elettrotecnica, in corrente continua con 3 resistenze in serie e parallelo.
circuito V
0
0
0
0 0 0
0
0
0

Il metodo di calcolo manuale per ricavare i valori di corrente (I1, I2 e I3), tensione (V1, V2 e V3) oltre alla potenza dissipata dalle resistenze (P1, P2 e p3) è il seguente:
  • si inizia calcolando il valore di resistenza complessivo delle due resistenze in parallelo R2 ed R3 secondo la formula

    R23 = 1 / ( 1 / R2 + 1 / R3) = 1 / ( 1 / 1000 + 1 / 300 ) = 230.769231
  • a questo punto si può calcolare la resistenza totale della serie R1 e R23

    R = R1 + R23 = 1200 + 230.769231 = 1430.769231
  • con la resistenza totale del circuito si può ricavare la corrente che scorre nel circuito

    I1 = Vg / R = 12 / 1430.769231 = 0.008387 = 8.387 mA
  • con la corrente I1 si può ricavare la caduta di tensione su R1

    V1 = R1 * I1 = 1200 * 0.008387 = 10.064516 V
  • per differenza si può ricavare la tensione sul parallelo tra R2 ed R3

    V2 = V3 = Vg - V1 = 12 - 10.064516 = 1.935484 V
  • e poi calcolare i volori delle correnti che scorrono in R2 ed R3

    I2 = V2 / R2 = 1,935484 / 1000 = 0.001935 = 1,935 mA
    I3 = V3 / R3 = 1,935484 / 300 = 0.006452 = 6,452 mA
  • a questo punto ci sono tutti i dati per calcolare le potenze dissipate dalle resistenze

    P1 = V1 * I1 = 10.064516 * 0.008387 = 0.084412 = 84.412 mW
    P2 = V2 * I2 = 1.935484 * 0.001935 = 0.003746 = 3.746 mW
    P3 = V3 * I3 = 1.935484 * 0.006452 = 0.012487 = 12.487 mW
Nel simulatore tutti i valori sono arrotondati a 2 cifre decimali
Potrebbe interessarti anche: