Per impostare l'IP statico su Raspberry PI devi editare il file /etc/network/interfaces.
Ad esempio per impostare l'IP statico 192.168.1.1 sull'interfaccia di rete eth0 edita il file:
sudo nano /etc/network/interfaces
e cambia il contenuto in:
# interfaces(5) file used by ifup(8) and ifdown(8)

# Please note that this file is written to be used with dhcpcd
# For static IP, consult /etc/dhcpcd.conf and 'man dhcpcd.conf'

# Include files from /etc/network/interfaces.d:
source-directory /etc/network/interfaces.d

auto lo
iface lo inet loopback

auto eth0
iface eth0 inet static
    address 192.168.1.1
    netmask 255.255.255.0
    network 192.168.1.0
    broadcast 192.168.1.255
    gateway 192.168.1.254

allow-hotplug wlan0
iface wlan0 inet manual
    wpa-conf /etc/wpa_supplicant/wpa_supplicant.conf

allow-hotplug wlan1
iface wlan1 inet manual
    wpa-conf /etc/wpa_supplicant/wpa_supplicant.conf
il punto fondamentale è cambiare la riga da:
iface eth0 inet dhcp
a static
iface eth0 inet static
ed inserire successivamente la configurazione dell'IP statico e del gateway:
address 192.168.1.1
netmask 255.255.255.0
network 192.168.1.0
broadcast 192.168.1.255
gateway 192.168.1.254
salva con CTRL+X e riavvia l'interfaccia di rete eth0 per rendere effettive le modifiche:
sudo ifdown eth0 && sudo ifup eth0
Attenzione: se sei in una sessione remota un errore di configurazione può rendere inaccessibile il Raspberry, meglio fare queste modifche con collegato un monitor e tastiera
oppure in modo più drastico riavvia tutti i serivzi di rete:
/etc/init.d/networking restart
verifica l'IP con:
ifconfig

Per completare la configurazione va impostato il DNS nel file /etc/resolve.conf:
# Generated by resolvconf
domain station
nameserver 192.168.1.254
nameserver 8.8.8.8
Come name server può essere impostato il gateway/router ADSL (192.168.1.254 nell'esempio) o uno dei DNS pubblici (8.8.8.8).